Contenuto principale

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Abbiamo firmato un accordo che, con un impianto che ricalca quello già positivamente definito nei precedenti accordi – fra cui quello del 29 settembre 2020 - consente la possibilità di aderire volontariamente all’esodo o al pensionamento incentivato, con opzioni collegate alle date di maturazione del requisito pensionistico.
Potranno aderire volontariamente a questo nuovo accordo coloro che maturano i requisiti entro il 31 dicembre 2028, ferma restando la possibilità di adesione da parte di coloro che non hanno aderito a precedenti accordi di esodo/pensionamento incentivato. Le uscite avverranno entro il 31 marzo 2025 con possibilità di anticipo su finestre a partire dal 30 giugno 2022. Nel caso di un numero di domande che superi le 2.000 sarà redatta una graduatoria secondo i consolidati criteri già adottati in passato.
Questo nuovo accordo lascia impregiudicato quanto ottenuto con le intese del 29 settembre 2020 pertanto per le circa 7.200 persone che vi hanno aderito nulla cambia.
Abbiamo ottenuto che: siano effettuate nuove assunzioni in rapporto di un nuovo ingresso ogni due uscite. La Uilca ha richiesto che il piano di assunzioni avvenga con una maggiore correlazione temporale e ha ottenuto un anticipo della conclusione delle stesse al giugno 2025. Abbiamo anche ottenuto che siano recuperate ulteriori 100 nuovi ingressi a fronte delle maggiori domande di accesso all’esodo e al pensionamento accolte in base all’accordo 29 settembre 2020.

Continua a leggere QUI


Testo dell'Accordo con allegati e fac-simile modulistica